Istituto Figlie di San Camillo
 
Comitato per il Controllo delle Infezioni Ospedaliere
 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Dall'ottobre del 2001 è stato attivato il Comitato per il Controllo delle Infezioni Ospedaliere (CIO), sotto la responsabilità della Direzione Sanitaria e coordinato dal dott. Claudio Santini. Il CIO è composto dalla dott.ssa Maura Moreschini (Direttore Sanitario), dal dott. Claudio Santini (Coordinatore), dal Direttore del Dipartimento di Emergenza e Accettazione, dai Direttori e dalle Caposala delle U.O.C. di Anestesia e Rianimazione, Chirurgia Generale, Ortopedia e Traumatologia, Ginecologia e Ostetricia, Medicina Generale, Medicina d'Urgenza e OBI, Cardiologia con UTIC, Laboratorio di Patologia Clinica e dall'Infermiera Epidemiologa Loredana Emili.

 

il CIO si prefigge i seguenti obiettivi:

  • ridurre il numero di Infezioni Ospedaliere prevenibili nei pazienti ricoverati;
  • garantire una sorveglianza attiva e mirata, intesa come raccolta continua di informazioni, analisi dei dati, elaborazione di interventi correttivi e valutazione dei risultati;
  • monitorare l'andamento delle Infezioni Ospedaliere;
  • individuare eventuali outbreaks microepidemici;
  • monitorare la diffusione di microrganismi multi - antibiotico resistenti all'interno dell'Ospedale;
  • controllare il consumo degli antibiotici, anche attraverso la scelta di schemi di profilassi antibiotica perioperatoria e di trattamenti antibiotici empirici;
  • scegliere ed elaborare strategie di lotta contro le infezioni;
  • proporre alla Direzione e al Personale tali strategie;
  • controllarne e valutarne l'attuazione;
  • curare la formazione specifica del personale medico, infermieristico, tecnico e della riabilitazione.

 

  Privacy

  Regolamento
  Assistente Sociale

  Il Volontariato
  Piantina Ospedale

  Assistenza religiosa
Copyright, Istituto Figlie di San Camillo